Articolo
FONT SIZE :
fontsize_dec
fontsize_inc
Autore: Admin
Visualizzazioni: 0
Orario: 18:06:27 | 5 anni fa

Vitamine per stimolare le funzioni cognitive


 Multivitaminici  

Un multivitaminico completo può fare di più che le esigenze nutrizionali dei supplementi. Per esempio, le sostanze nutritive in un multivitaminico scelti con cura possono migliorare la funzione cerebrale e di protezione contro i problemi associati all'invecchiamento, come il cervello è influenzato da molte altre funzioni del corpo, come la circolazione e la disintossicazione. Un buon multivitaminico benefici funzione del corpo umano insieme, per la promozione della salute del cervello. Molte aziende che vendono vitamine offerta mescola progettati per supportare la funzione del cervello.

 Gli acidi grassi Omega 3  

Gli effetti di omega-3 carenze di acidi grassi in persone sono stati ben documentati. Ad esempio, i bambini che mancano di acidi grassi omega-3 durante i loro anni di sviluppo tendono ad avere un quoziente intellettivo più basso nel futuro. Inoltre, la ricerca mostra una correlazione tra la carenza di acidi grassi omega 3, soprattutto DHA e Dimentia Alzhheimer negli anziani. Omega 3 trova nelle noci, semi e pesce e integratori di solito sono disponibili in forma di capsule o di olio.


 Coenzima Q10  

Dopo 30 anni, i livelli naturali di coenzima Q10 (CoQ10) cominciano a diminuire e 80 anni possono essere più bassi di quanto non fossero al momento della sua nascita. Questo coenzima può aumentare la potenza del cervello e le cellule del cuore. Con la loro tendenza a diminuire con l'età, il coenzima Q10 è particolarmente importante per le persone anziane e le persone anziane hanno a che fare con il mantenimento e il miglioramento della funzione cerebrale.

 Ginkgo Biloba  

Ginkgo biloba può prevenire o ridurre l'effetto di lesioni cerebrali come risultato di un ictus, ma in termini di miglioramento cognitivo riduce i radicali liberi e aiuta ossigeno e sangue al cervello. Mentre gli studi mostrano che circa uno su due utenti che segnalano miglioramenti, questo supplemento dovrebbe essere preso in considerazione per i suoi effetti sulla memoria e il ragionamento.

 Vitamine E e C  

Gli antiossidanti, come la vitamina C, aiutano a purificare il corpo dalle tossine, riducono i radicali liberi e aiutano le persone si sentono più attenti. In particolare, la vitamina C è compatibile con la trasmissione di messaggi attraverso il cervello. Vitamina E, che è noto per promuovere la salute del cuore e la circolazione del sangue, aiuta anche la circolazione del sangue al cervello. Inoltre, le vitamine C ed E, presi insieme sono stati trovati per ritardare e ridurre la gravità della demenza e malattia di Alzheimer.

Commenti (0)
Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha